Youtube Marketing

youtube marketing

Tabella dei Contenuti

Lo “Youtube marketing” può portare diversi vantaggi alla tua strategia comunicativa, se integrato in maniera oculata e corretta. Infatti, poche piattaforme hanno dimostrato la potenza e la portata di Youtube. Non a caso, si tratta di un colosso del web, che vanta più di 2,7 miliardi di utenti mensili nel mondo.

Tale piattaforma offre delle opportunità impareggiabili per entrare in contatto con un pubblico pian piano più vasto, soprattutto grazie a dei contenuti sempre più accattivanti.

Non sempre è stato sfruttato in maniera corretta. Dopo anni di sperimentazione, prove ed errori, i leader del settore della comunicazione hanno imparato a fare del marketing su YouTube efficacemente.

Prendendo spunto dalla loro esperienza, abbiamo raccolto alcune delle più importanti indicazioni che possono aiutarti per migliorare la tua strategia di marketing.

Come sfruttare al meglio il Youtube Marketing

Quindi, esistono molti modi per implementare YouTube nella tua strategia di comunicazione.

Di seguito, troverai le dieci indicazioni principali, estratte dalle più importanti campagne marketing ad oggi attive.

  1. non dimenticarti della SEO
  2. sii sempre creativo
  3. prova contenuti di lunga durata
  4. sviluppa un piano editoriale valido
  5. frutta i primi sei secondi
  6. monitora i risultati
  7. collabora con creativi all’altezza
  8. concentrati sullo storytelling e l’autenticità
  9. fai contenuti evergreen con degli influencer
  10. usa keyword e titoli impattanti

Nei seguenti paragrafi troverai delle spiegazioni più dettagliate dei punti presi in esame precedentemente.

Usa la SEO su YouTube

Pubblicare un contenuto su YouTube non è troppo diverso da farlo su un blog tradizionale.

I video infatti possono essere indicizzati anche nella SERP. Quindi, usare i tag giusti, come title o description, può portare a un’indicizzazione più importante e anche nuovi spettatori.

Sfrutta le tecniche SEO in YouTube per ottenere ulteriore spazio nei risultati organici di Google.

Promuovere contenuti sempre creativi

Il Marketing su YouTube deve basarsi sempre su una creatività costante e in fermento. Perciò cerca sempre di adottare una strategia che ti permetta di aggiungere della creatività in maniera costante.

In generale, si consiglia di aggiornare il proprio canale con sei o dodici contenuti al mese, a seconda del proprio piano editoriale.

Non avere paura dei video lunghi

YouTube può essere la piattaforma giusta per utilizzare dei video anche più lunghi del solito.

È vero che ultimamente si prediligono dei contenuti di breve durata. Ma sarebbe meglio lasciarli per piattaforme social più adatte, come Instagram e TikTok.

Se sarai in grado di costruirlo in maniera coinvolgente e interessante, anche un video lungo può portarti più contatti e follower per la tua campagna marketing.

Sviluppa un piano editoriale valido

Costruire un canale YouTube richiede attenzione e uno sforzo costante. Perciò, prima di far partire qualsiasi campagna marketing, devi studiarti un piano editoriale che sia efficace e duraturo, coerente con il tuo obiettivo finale.

Ad esempio, riservati sempre un po’ di tempo per rispondere ai commenti. Può essere un buon modo per migliorare il coinvolgimento della tua utenza e aumentare l’attenzione degli utenti.

piano editoriale youtube marketing

Sfrutta i primi sei secondi

Molti sottovalutano l’importanza dell’inizio dei video. Ricordai che il contenuto è sempre il “re del web”.

In particolar modo, i primi sei secondi di un video su YouTube sono fondamentali per catturare l’attenzione dello spettatore. Non importa quanto sia breve o lungo, devi sempre provare ad offrire dei contenuti che siano coerenti e impattanti.

Monitora i tuoi risultati

Durante la fase di stesura del piano editoriale, devi aver presente quali obiettivi vuoi raggiungere.

Quindi, ricordati sempre di monitorare i tuoi risultati. Esistono molti strumenti in grado di farlo. Così potrai anche sapere bene come migliorare la tua strategia o, eventualmente, cambiarla.

Ti ricordiamo che YouTube è un canale potente, ma deve essere utilizzato in maniera intelligente e accurata.

Trova le giuste collaborazioni

Non puoi sempre contare sulle tue sole forze.

YouTube è un ottimo canale che permette delle collaborazioni, del Marketing B2B e B2C. Ad esempio, puoi aiutare i tuoi iscritti con dei video didattici e informazioni dei prodotti molto utili.

In generale, collaborare con dei creativi all’altezza, aiuta molto le persone ad interessarsi al tuo prodotto, soprattutto nei momenti in cui la tua strategia sembra vacillare.

Storytelling e autenticità

Per fare un YouTube marketing di successo, gli esperti devono concentrarsi sulla narrazione e l’autenticità delle loro storie.

Devi creare dei contenuti originali che siano in sintonia con gli spettatori ed evitare degli approcci troppo “commerciali”. Tale approccio crea fiducia e coinvolgimento da parte dell’utenza.

Costruisci dei contenuti evergreen con degli influencer

YouTube ha dimostrato di essere una delle piattaforme migliori per vendere dei prodotti. Dai quindi la priorità a dei contenuti sempreverdi, collaborando con influencer di successo, che hanno già un pubblico ampio.

Non dimenticarti di utilizzare delle parole chiave coerenti con il tuo intento di ricerca, per la futura indicizzazione del video.

Pensa a titoli e parole chiavi impattanti

Il successo del marketing su YouTube dipende in gran parte dalla motivazione dietro il primo clic.

Titoli, parole chiavi e copertine di grande impatto che mostrano dei contenuti impattanti possono generare la curiosità giusta.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Mauris id mauris mollis, facilisis odio sit amet, vulputate odio. Mauris quis pellentesque elit, eu suscipit ipsum. Aenean sagittis purus in dui mollis, at imperdiet ante pellentesque.

Chiamaci, scrivici o bussa alla nostra porta





    Voglio ricevere le Case History



      Voglio ricevere le Case History

      Inserisci il tuo nome e la tua email nel form qui sotto e clicca sul tasto “Ottieni le Case History”.
      Riceverai direttamente nella tua casella, una email con il link per scaricare il file in formato Pdf.